Istruzioni in materia di recesso

1. Diritto di recesso

Avendo il Cliente diritto al recesso, l’ordine e la rispettiva accettazione da parte di Distrelec danno origine ad un rapporto contrattuale con efficacia sospesa. Il Cliente può recedere dal contratto entro 10 (dieci) giorni dall’acquisizione del bene al proprio domicilio e al luogo indicato nel contratto mediante l’invio a Distrelec di un apposito modulo scritto di recesso oppure presentando a Distrelec una dichiarazione scritta in qualsiasi forma nella quale sia espressa chiaramente la volontà di recedere dal contratto.
L’effetto del recesso decorre dal ricevimento da parte di Distrelec del documento inviato dal Cliente. Ai fini del rispetto del termine di recesso la merce deve essere rispedita al più tardi entro 10 (dieci) giorni dall’invio a Distrelec della comunicazione che attesta l’intenzione di recedere. Se la merce è consegnata in più consegne parziali il termine di 10 (dieci) giorni deve essere rispettato per tutte le consegne parziali. Nel caso di esercizio del diritto di recesso si conviene che siano a carico del Cliente le spese ordinarie sostenute per la spedizione della merce a Distrelec.

Il modulo per il recesso è disponibile al presente link

Il recesso deve essere inviato a:

Distrelec Italia S.r.l
Fax: 02 93 75 57 54
E-mail: info_resi.it@distrelec.com

2. Effetti del recesso

Nel caso di valido esercizio del diritto di recesso le prestazioni già ricevute dovranno essere restituite entro 10 (dieci) giorni dalla comunicazione di recesso. Qualora il Cliente non sia in grado di restituire la prestazione ricevuta o sia in grado di restituirla solo in parte o in stato deteriorato il Cliente è tenuto ad avere al rimborso del corrispondente valore della merce. In caso di deterioramento dell'oggetto il Cliente deve provvedere al rimborso solo nella misura in cui il deterioramento sia riconducibile ad un utilizzo dell'oggetto che vada oltre un controllo delle caratteristiche e del funzionamento. Per "controllo delle caratteristiche e del funzionamento" si intende la verifica e la prova della relativa merce, proprio come può accadere ed è consueto fare in un negozio.
La merce che può essere spedita in pacchi deve essere rispedita a Distrelec a rischio del Cliente. Nel caso non sia possibile spedire la merce per ragioni di peso o di ingombro il Cliente è tenuto ad inviare a Distrelec un documento scritto in cui richiede il ritiro della merce entro 7 (sette) giorni dal ricevimento della comunicazione.
Distrelec provvederà a rimborsare il Cliente entro 10 (dieci) giorni dopo l’avvenuta ricezione della merce fatto salvo quanto previsto dai successivi paragrafi

3. Deroghe al diritto di recesso

Il diritto di recesso non è ammesso ove lo stesso sia escluso da disposizioni di Legge; il diritto di recesso non è inoltre ammesso

  • per le merci realizzate in base alle specifiche del Cliente o inequivocabilmente su misura per le sue esigenze personali
  • per le merci che per le loro caratteristiche non sono idonee ad essere rispedite o sono soggette a rapido deperimento
  • per le registrazioni audio e per i software qualora i rispettivi supporti dati siano stati dissigillati dal Cliente
  • per giornali, riviste, manuali e pubblicazioni tecniche
  • per contenuti digitali non forniti su un supporto dati fisico se l’esecuzione è avvenuta con la precedente approvazione del Cliente, avendo egli preso atto della perdita del diritto di recesso

4. Norme a tutela dei consumatori

Se il Cliente si qualifica come consumatore trovano applicazione le disposizioni di Legge in materia di tutela del consumatore pertanto i termini ordinari per l’esercizio del diritto di recesso e per la restituzione della merce sono elevati a 14 (quattordici) giorni.