Condizioni Generali di Contratto

Condizioni generali di contratto aggiornate a Marzo 2016

Il presente contratto di compravendita è concluso con Distrelec Italia Srl (di seguito Distrelec) società controllata e soggetta a direzione e coordinamento da parte di Distrelec Group AG.

Direttore: Christina Aqvist, Michael Gilgen
Telefono: +39 02 93 75 51
Fax: +39 02 93 75 57 55
Indirizzo: Via Antonio Canova 46/48/50          
P.IVA: 10765880157                      
REA: 1407159

 

1) Ambito d'applicazione

1.1 Il rapporto giuridico derivante dalla conclusione del presente contratto tra il Cliente e Distrelec relativo alla vendita per corrispondenza da catalogo o online, è regolato dalle presenti condizioni generali di contratto nella loro versione vigente al momento della stipula del contratto.
Si applicano inoltre le condizioni contrattuali particolari di Distrelec per i vari servizi che non hanno per oggetto l'ordinazione di merci. Le condizioni contrattuali particolari dei servizi sono specificate per i singoli servizi offerti.

1.2 In caso di controversia si stabilisce il seguente ordine di grado delle disposizioni:

  1. condizioni contrattuali particolari dei singoli servizi;
  2. le presenti condizioni generali di contratto;
  3. disposizioni legali

1.3 La lingua del contratto è l’Italiano

1.4 Distrelec si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento modifiche al proprio sito web, ai regolamenti, alle condizioni e alle presenti condizioni di vendita. Agli ordini del cliente si applicano le Condizioni generali di contratto vigenti al momento della trasmissione dell'ordine, a meno che una modifica di dette condizioni non sia resa necessaria per Legge o per ordine dell'autorità (in tal caso l'applicazione è estesa anche agli ordini precedentemente trasmessi). Nel caso in cui singole disposizioni del presente contratto siano totalmente o parzialmente inefficaci o perdano successivamente la loro efficacia, si intendono comunque valide e applicabili le restanti condizioni del contratto.

2. Contraenti

2.1 Distrelec stipula contratti con le seguenti controparti (di seguito denominate “Clienti”):

  • persone fisiche con illimitata capacità d'agire che hanno compiuto il 18° anno d'età;
  • persone giuridiche con sede in Italia, San Marino, Città del Vaticano.

2.2 Nel caso in cui Distrelec accetti erroneamente l’offerta di un contraente diverso dalle categorie sopraindicate, la stessa Distrelec ha la facoltà di recedere dal contratto entro un termine adeguato fornendone comunicazione tempestiva al Cliente.

3) Contratti conclusi con i consumatori

3.1 Ove il Cliente si qualifichi come consumatore, trovano applicazione le disposizioni di Legge in materia di tutela del consumatore, ivi incluse quelle di cui al Codice del Consumo (D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive modificazioni), che non si intendono derogate dalle presenti condizioni generali;

3.2 Gli specifici termini contrattuali applicabili ai consumatori in materia di recesso, garanzia, tutela giuridica, sono opportunamente specificati nei successivi paragrafi delle presenti condizioni generali.

4) Oggetto del contratto

4.1 Distrelec si impegna a consegnare la merce ordinata e a prestare i servizi conformemente all’accettazione dell’offerta ricevuta dal Cliente.

4.2 In caso di recesso valido esercitato dal Cliente nei termini e nelle modalità previste nelle presenti condizioni generali di vendita Distrelec ha l’obbligo di accreditare al Cliente eventuali acconti e/o anticipi versati.

5) Stipula e perfezionamento del contratto

5.1 Il contratto si perfeziona con l’accettazione dell’ordine del Cliente da parte di Distrelec. L’accettazione dell’ordine avviene con la spedizione della merce da parte di Distrelec e la relativa consegna della merce al domicilio indicato dal Cliente e/o con l’erogazione del servizio presso il Cliente.

5.2 Se il Cliente ordina tramite internet il perfezionamento del contratto avviene al momento della conferma in modalità elettronica dell’ordine di acquisto. La conferma dell’ordine trasmessa da Distrelec al Cliente non implica tuttavia l’accettazione del contratto. Anche per tali ordini l’accettazione avviene alle condizioni previste al paragrafo 5.1.

6) Prezzi e condizioni di pagamento

6.1 I prezzi stampati sul catalogo ed indicati sul sito web sono sempre da intendersi come prezzi al netto di IVA. Per gli ordini effettuati tramite il sito web si precisa che i prezzi applicati sono i prezzi in vigore al momento dell’effettuazione dell’ordine, sono pertanto possibili variazioni rispetto ai prezzi indicati nei cataloghi cartacei;

6.2 In fattura sono separatamente indicati, oltre al prezzo dei beni acquistati, i prezzi delle prestazioni aggiuntive (imballaggio, spedizione, servizio 24 ore) e l’imposta sul valore aggiunto secondo le aliquote in vigore al momento dell’emissione della fattura;

6.3 Per i Clienti privati è richiesto il pagamento anticipato di ogni fornitura, per i Clienti professionali (titolari di partita IVA) è ammesso il pagamento della prima fornitura a mezzo bonifico 30gg;

6.4 In deroga al precedente paragrafo e a protezione del rischio di insolvenza, Distrelec si riserva il diritto di escludere determinate modalità di pagamento o di eseguire le consegne soltanto a fronte di pagamento anticipato anche per Clienti titolari di partita IVA;

6.5 I pagamenti devono essere effettuati in Euro; altre valute potranno essere concordate tra le parti nei limiti consentiti dalla Legge.

Per i detentori di Partita IVA (clienti professionali) la prima fattura deve essere pagata anticipatamente rispetto alla fornitura (eventuali pagamenti dilazionati saranno a discrezione della Distrelec Italia S.r.l.). Per le forniture successive varranno i termini di pagamento concordati. Per i clienti con CF (consumatori o privati) ogni fornitura deve essere pagata anticipatamente.
In tutti i casi può essere utilizzato uno dei seguenti mezzi di pagamento:
a) Legge 136: UNICREDIT BANCA -cod.IBAN : IT96K0200820500000005159174
b) Bonifico Bancario presso Deutsche Bank  Ag. Di Legnano (MI)
Cod. IBAN: IT 59 X 03104 20200 000000770001
Swift Bic: DEUTITM1115
d) RI.BA. fornendo le coordinate della banca d’appoggio
e) Carta di Credito direttamente sul nostro sito Web o con PayPal
In caso di ritardo nei pagamenti, Distrelec si riserva di applicare gli interessi di mora secondo la prassi e secondo quanto consentito dalla legge vigente.

7) Disponibilita’ della merce

7.1 Qualora dopo la ricezione dell’ordine la merce e/o il servizio ordinato non sia più disponibile Distrelec si impegna a fornire al Cliente merce o servizi di pari qualità e prezzo.

7.2 Eventuali alternative al prodotto richiesto verranno fornite solo dopo averne dato comunicazione al cliente ed aver ricevuto la sua approvazione. E’ fatta salva la facoltà del Cliente di non accettare l’offerta e di richiedere l’annullamento dell’ordine entro i termini consentiti dalla Legge.

8) Consegna e spese di spedizione

8.1 Tutti gli ordini in pronta consegna ricevuti entro le ore 18.00, saranno spediti in giornata a mezzo corriere espresso convenzionato con Distrelec al domicilio che il cliente avrà specificato nell'ordine; la proprietà della merce è trasferita al Cliente nel momento in cui la merce è consegnata al vettore per la consegna presso il domicilio indicato dal Cliente fatto salvo quanto previsto dal successivo paragrafo 11.1.

8.2 Per ordini di importo superiore a 80 EUR (IVA esclusa) non sono previste spese di consegna. Per importi inferiori è previsto l’addebito in fattura, quale concorso alle spese di trasporto, di:

Spedizione standard

  • 9,00 EUR + IVA per ordini di importo maggiore ai 25 EUR (IVA esclusa) 
  • 14,00 EUR + IVA per gli ordini inferiori ai 25 EUR (IVA esclusa)

Spedizione economica

  • 7,00 EUR + IVA per ordini di importo maggiore ai 25 EUR (IVA esclusa) 
  • 12,00 EUR + IVA per gli ordini inferiori ai 25 EUR (IVA esclusa)

8.3 Fatta salva la disponibilità della merce Distrelec si impegna per eseguire una consegna rapida delle merci ordinate; nel caso in cui la merce sia solo parzialmente disponibile Distrelec si impegna ad eseguire più consegne parziali che non determineranno ulteriori costi di spedizione a carico del cliente ove previsti;

8.4 Nel caso in cui Distrelec non adempia alla consegna entro i termini concordati il Cliente può richiedere a Distrelec di effettuare la consegna entro un adeguato termine ulteriore; ove Distrelec non consegni la merce nemmeno entro il termine ulteriore concordato, il Cliente ha la facoltà di annullare l’ordine effettuato recedendo dal contratto;

8.5 Alcuni prodotti che Distrelec importa dagli USA e/o sono fabbricati negli USA sono soggetti alle disposizioni di controllo delle esportazioni degli Stati Uniti o di altri paesi. Il Cliente è responsabile del rispetto delle disposizioni di controllo delle esportazioni ed è tenuto a procurarsi tutte le licenze necessarie per l’esportazione o qualsiasi altro documento necessario prima di esportare i prodotti e/o le informazioni tecniche che riceve da Distrelec;

8.6 Il cliente si impegna inoltre a non vendere, esportare, riesportare, consegnare o cedere in altro modo, né direttamente né indirettamente a persone, aziende o in paesi i prodotti o le informazioni tecniche soggetti alle disposizioni di controllo delle esportazioni, qualora ciò violi le leggi, i regolamenti, le limitazioni e le disposizioni in materia di controllo delle esportazioni degli Stati Uniti o di altri paesi. Il cliente si impegna ad informare tutti i destinatari dei prodotti o delle informazioni tecniche della necessità di rispettare tali leggi e regolamenti.

8.7 La mancata autorizzazione all’esportazione non autorizza il Cliente a richiedere l’annullamento del contratto o a richiedere il risarcimento di eventuali danni subiti.

9) Informativa sul diritto di recesso

9.1 Avendo il Cliente diritto al recesso, l’ordine e la rispettiva accettazione da parte di Distrelec danno origine ad un rapporto contrattuale con efficacia sospesa. Il Cliente può recedere dal contratto entro 10 (dieci) giorni dall’acquisizione del bene al proprio domicilio e al luogo indicato nel contratto mediante l’invio a Distrelec di un apposito modulo scritto di recesso oppure presentando a Distrelec una dichiarazione scritta in qualsiasi forma nella quale sia espressa chiaramente la volontà di recedere dal contratto. L’effetto del recesso decorre dal ricevimento da parte di Distrelec del documento inviato dal Cliente. Ai fini del rispetto del termine di recesso la merce deve essere rispedita al più tardi entro 10 (dieci) giorni dall’invio a Distrelec della comunicazione che attesta l’intenzione di recedere. Se la merce è consegnata in più consegne parziali il termine di 10 (dieci) giorni deve essere rispettato per tutte le consegne parziali. Nel caso di esercizio del diritto di recesso si conviene che siano a carico del Cliente le spese ordinarie sostenute per la spedizione della merce a Distrelec.

In caso di errore nell’ordine da parte del cliente commerciale, l’eventuale autorizzazione al reso sarà a totale discrezione della Distrelec Italia. Qualora il reso venga accettato verranno comunque addebitati 25.00 EUR quali contributo alle spese di gestione.
La merce deve essere restituita integra, nella confezione originale, completa di accessori e protetta in un adeguato imballo. La spedizione deve essere effettuata in Porto Franco. La merce restituita priva dei requisiti di cui sopra, sarà respinta e rispedita in Porto Assegnato al mittente.

9.2 Il modulo per il recesso è disponibile al presente link

9.3 Il recesso deve essere inviato a:

            Distrelec Italia S.r.l
            Fax: 02 93 75 57 54
            E-mail: info_resi.it@distrelec.com

9.4 Nel caso di valido esercizio del diritto di recesso le prestazioni già ricevute dovranno essere restituite entro 10 (dieci) giorni dalla comunicazione di recesso. Qualora il Cliente non sia in grado di restituire la prestazione ricevuta o sia in grado di restituirla solo in parte o in stato deteriorato il Cliente è tenuto al rimborso del corrispondente valore della merce. In caso di deterioramento dell'oggetto il Cliente deve provvedere al rimborso solo nella misura in cui il deterioramento sia riconducibile ad un utilizzo dell'oggetto che vada oltre un controllo delle caratteristiche e del funzionamento. Per "controllo delle caratteristiche e del funzionamento" si intende la verifica e la prova della relativa merce, proprio come può accadere ed è consueto fare in un negozio.
La merce che può essere spedita in pacchi deve essere rispedita a Distrelec a rischio del Cliente. Nel caso non sia possibile spedire la merce per ragioni di peso o di ingombro il Cliente è tenuto ad inviare a Distrelec un documento scritto in cui richiede il ritiro della merce entro 7 (sette) giorni dal ricevimento della comunicazione.

9.5 Distrelec provvederà a rimborsare il Cliente entro 10 (dieci) giorni dopo l’avvenuta ricezione della merce fatto salvo quanto previsto dai successivi paragrafi

9.6 Il diritto di recesso da parte del Cliente non è ammesso ove lo stesso sia escluso da disposizioni di Legge

9.7 Il diritto di recesso non è inoltre ammesso:

  • per le merci realizzate in base alle specifiche del Cliente o inequivocabilmente su misura per le sue esigenze personali
  • per le merci che per le loro caratteristiche non sono idonee ad essere rispedite o sono soggette a rapido deperimento
  • per le registrazioni audio e per i software qualora i rispettivi supporti dati siano stati dissigillati dal Cliente
  • per giornali, riviste, manuali e pubblicazioni tecniche
  • per contenuti digitali non forniti su un supporto dati fisico se l’esecuzione è avvenuta con la precedente approvazione del Cliente, avendo egli preso atto della perdita del diritto di recesso

9.8 Prima della restituzione di apparecchi con dispositivi di salvataggio (es. cellulari, chiavette USB, dischi rigidi) si precisa che il Cliente è responsabile del salvataggio dei dati ed è pertanto tenuto a eseguire copie di back up ed eliminare i dati personali propri o di terzi in essi contenuti. Ove non sia possibile eliminare i dati personali il Cliente è tenuto a segnalare la presenza di dati personali nel modulo di spedizione.

9.9 Ai sensi del precedente paragrafo 3, ove il Cliente si qualifichi come consumatore trovano applicazione le disposizioni di Legge in materia di tutela del consumatore i termini ordinari per l’esercizio del diritto di recesso e per la restituzione della merce sono pertanto elevati a 14 (quattordici) giorni.

10) Garanzia

10.1 Distrelec garantisce che al momento del trasferimento del rischio i prodotti sono privi di vizi e difetti giuridici;

10.2 Il Cliente è tenuto ad esaminare in modo accurato la merce ricevuta e nel caso in cui la merce presenti evidenti o difetti di materiale o di fabbricazione, compresi i danni da trasporto, il Cliente è tenuto a comunicare a tali danni o difetti a Distrelec entro 10 (dieci) giorni dal ricevimento della merce. I vizi nascosti devono essere comunicati entro lo stesso termine dalla loro scoperta;

10.3 Qualora il difetto si manifesti dopo i 6 mesi successivi alla consegna spetta al cliente provare che il prodotto fosse difettoso anche al momento della consegna. In caso contrario Distrelec ha facoltà di attestare che il prodotto era privo di difetti al momento della consegna;

10.4 La durata della garanzia per la merce nuova è quella offerta dal produttore. La garanzia per la merce usata e contrassegnata nelle singole offerte come completamente revisionata e/o dimostrativa è invece di 12 mesi.
I termini di garanzia decorrono dalla data di ricevimento della merce presso il domicilio indicato dal Cliente.

10.5 In presenza di difetti il Cliente ha facoltà di richiederne l’eliminazione. Qualora Distrelec non riesca ad eliminare il difetto con la riparazione, neppure con un secondo tentativo, il cliente ha facoltà di richiedere la consegna di un prodotto esente da difetto o di ridurre il prezzo d'acquisto o di recedere dal contratto.

10.6 In merito alle richieste di risarcimento danni originati di difetti della cosa si applicano le disposizioni di Legge.

10.7 In ogni caso le richieste di prestazioni di garanzia sono ammesse qualora il difetto non sia causato da uso improprio o da eccessiva sollecitazione.

10.8 Ai sensi del precedente paragrafo 3, qualora il Cliente si qualifichi come consumatore, i termini per la segnalazione del vizio di cui al paragrafo 11.2 sono elevati a 2 (due) mesi dalla data in cui l’acquirente ha scoperto il difetto.

11) Riserva di proprieta’

11.1 Distrelec si riserva la proprietà di tutta la merce consegnata al Cliente sino all’avvenuto pagamento totale e a titolo definitivo della merce stessa.

11.2 Nel caso in cui Distrelec proceda alla sostituzione di merci in garanzia la proprietà della merce restituita è trasferita a Distrelec all’atto della ricezione della spedizione effettuata dal Cliente.

12) Responsabilita’

12.1 Distrelec risponde per vizi o difetti della merce entro i limiti del valore della merce stessa e sempre a condizione che il danno cagionato sia riconducibile ad una violazione degli obblighi contrattuali o a dolo/colpa grave da parte di Distrelec o di un suo ausiliario. Si esclude altrimenti qualsiasi responsabilità nella misura consentita dalla Legge.

12.2 Le suddette limitazioni di responsabilità non valgono per le violazioni tali da compromettere la vita, l'integrità fisica e la salute, per i difetti successivi all'assunzione di una garanzia per l'idoneità del prodotto e per i vizi intenzionalmente taciuti. Resta salva la responsabilità conformemente alla legge sulla responsabilità per danno da prodotti.

13) Diritto applicabile

13.1 I rapporti giuridici tra Distrelec e il Cliente ed le singole condizioni contrattuali sono disciplinate dalla Legge Italiana. E’ esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite del 11.4.1988 sui contratti internazionali di vendita di merci;

13.2 Il Foro di Milano sarà competente, in via esclusiva, per qualunque controversia derivante dalle presenti condizioni generali di vendita e dai relativi contratti di fornitura dei prodotti;

13.3 Ai sensi del paragrafo 3 delle Condizioni di Vendita, qualora il cliente sia qualificabile come consumatore, eventuali controversie derivanti dalle presenti condizioni generali saranno devolute alla competenza del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore.

14) Varie ed eventuali

14.1 Il catalogo da noi distribuito / il sito web da noi gestito e il relativo contenuto integrale, in particolare i testi, le fotografie, le immagini, la grafica, le illustrazioni, l'eventuale software e tutti i marchi, brevetti e modelli di utilità sono protetti contro l'utilizzo non autorizzato dai diritti di proprietà industriale, in particolare dai diritti d'autore, di nome, d'immagine, di marchio, di brevetti in vigore o di modelli d'utilità. L'utilizzo che esula dalla ricerca e dall'acquisto di merce necessita della precedente autorizzazione scritta di Distrelec o dei rispettivi titolari dei diritti.

14.2 Distrelec si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento modifiche al proprio sito web, ai regolamenti, alle condizioni e alle presenti condizioni di vendita. Agli ordini del cliente si applicano le Condizioni generali di contratto vigenti al momento della trasmissione dell'ordine, a meno che una modifica di dette condizioni non sia resa necessaria per legge o per ordine dell'autorità (in tal caso l'applicazione è estesa anche agli ordini precedentemente trasmessi).