Connettori

Usa l'icona a destra per scegliere tra la visualizzazione per categorie e quella filtrata.
IT

Connettore per ambienti gravosi

Tendiamo a parlare di "ambienti gravosi" quando vogliamo utilizzare un unico pratico termine per riferirsi alle proprieta' di alcuni componenti o anche dispositivi di misurazione. Ma cosa sono davvero gli "ambienti gravosi"?

Non esiste una risposta chiara, in quanto sono tanti i fattori che potrebbero essere "gravosi" e richiedere l'utilizzo di componenti o dispositivi altamente protetti:

  • Umidità, nebbia, spruzzi e getti d'acqua, acqua salata
  • Vibrazioni, urti/urti anomali, pressione, carichi a flessione, trazioni
  • Alte o basse temperature; variazioni frequenti o repentine della temperatura
  • Carico meccanico della superficie, abrasione
  • Raggi UV o altre radiazioni
  • Gas, ambienti a rischio di esplosioni, agenti chimici

I componenti particolarmente protetti contro questi agenti vengono indicati con l'espressione "per ambienti gravosi".

Ottimizzazione per l'utilizzo

In tutti gli ambiti dell'industria, dell'ingegneria meccanica, delle tecnologie automobilistiche e dei macchinari agricoli sono necessari connettori per ambienti gravosi. Tuttavia, non ha alcun senso costruire connettori ugualmente resistenti a tutti gli effetti sopra menzionati. Non esiste un "solo" connettore per ambienti gravosi, così come non esiste un "solo" ambiente gravoso.

Il famoso: Connettore Eco|mate C16 Amphenol
Questo connettore viene utilizzato principalmente nell'ingegneria meccanica, nella costruzione di macchinari e nella tecnica di movimentazione. La serie Eco|mate, con carico massimo fino a 16 A, colpisce per il suo collegamento semplice e veloce.

  • Tipo di protezione IP65/67
  • Scarico trazione e resistenti alle vibrazioni Bloccaggio a vite
  • Alloggiamento PA66 robusto

Connettore Ethernet IP66/IP68/IP69K Buccaneer® 6000
Quando si lavora in condizioni di alta pressione, per esempio nell'industria alimentare, è assolutamente necessario di un piu' elevato grado di protezione come l' IP68/IP69K. I connettori RJ45 della serie Buccaneer® 6000 offrono la sicurezza operativa con Ethernet industriale necessaria in questi ambienti.

Connettori SUB-D IP68 Deltron impermeabili
I macchinari e i dispositivi che vengono regolarmente esposti a sporcizia tipo polvere e liquidi sia all'interno che all'esterno, necessitano di alloggiamenti robusti. La serie impermeabile IP68 Deltron è adatta all'impiego in questi tipi di ambienti.

Specifico per usi esterni: la serie UTS Souriau
I carichi dinamici sott'acqua rappresentano una sfida per ogni connettore. Le connessioni con Trim Trio UTS superano questa prova di tenuta. Inoltre, non temono né l'esposizione permanente alla luce del sole né forti variazioni di temperatura. Pertanto, la serie UTS con carico massimo fino a 16 A è particolarmente adatta per applicazioni esterne. È sufficiente una rotazione di 120° e il dispositivo di interdizione si aggancerà in modo chiaramente percettibile.

Connettore di segnale M23, con protezione elettromagnetica e IP67
In presenza di convertitori di frequenza o di altri campi a picchi elettromagnetici significativi, le linee di segnali devono essere protette dalle onde elettromagnetiche. Se l'umidita' fa si che il carico aumenti, è necessario un connettore protetto dalle onde elettromagnetiche, con tipo di protezione IP67 o superiore. In questo caso, viene utilizzata, ad esempio, la serie M23 Hummel protetta dalle onde elettromagnetiche. Il suo alloggiamento completamente in metallo conferisce una protezione al 100% contro radiazioni elettromagnetiche e offre un fissaggio impermeabile.

  • Tipo di protezione IP67, impermeabile.
  • Possibilità di montaggio di cavi schermati a prova di onde elettromagnetiche.

I connettori per il lavoro sporco! Binder HEC696
Nel settore dell'agricoltura, delle tecniche ambientali, di processo, nelle tecnologie di trasporto e segnalazione, i requisiti in materia di connettori sono molto elevati. Questo perché, oltre ad essere protetti da umidità e vibrazioni, i componenti devono resistere a lungo ai raggi UV, all'ozono, alle nebbie saline e alla sporcizia. La nuova serie HEC 696 di Binder soddisfa in modo convincente questi rigorosi requisiti!

IT

Connettore per ambienti gravosi

Tendiamo a parlare di "ambienti gravosi" quando vogliamo utilizzare un unico pratico termine per riferirsi alle proprieta' di alcuni componenti o anche dispositivi di misurazione. Ma cosa sono davvero gli "ambienti gravosi"?

Non esiste una risposta chiara, in quanto sono tanti i fattori che potrebbero essere "gravosi" e richiedere l'utilizzo di componenti o dispositivi altamente protetti:

  • Umidità, nebbia, spruzzi e getti d'acqua, acqua salata
  • Vibrazioni, urti/urti anomali, pressione, carichi a flessione, trazioni
  • Alte o basse temperature; variazioni frequenti o repentine della temperatura
  • Carico meccanico della superficie, abrasione
  • Raggi UV o altre radiazioni
  • Gas, ambienti a rischio di esplosioni, agenti chimici

I componenti particolarmente protetti contro questi agenti vengono indicati con l'espressione "per ambienti gravosi".

Ottimizzazione per l'utilizzo

In tutti gli ambiti dell'industria, dell'ingegneria meccanica, delle tecnologie automobilistiche e dei macchinari agricoli sono necessari connettori per ambienti gravosi. Tuttavia, non ha alcun senso costruire connettori ugualmente resistenti a tutti gli effetti sopra menzionati. Non esiste un "solo" connettore per ambienti gravosi, così come non esiste un "solo" ambiente gravoso.

Il famoso: Connettore Eco|mate C16 Amphenol
Questo connettore viene utilizzato principalmente nell'ingegneria meccanica, nella costruzione di macchinari e nella tecnica di movimentazione. La serie Eco|mate, con carico massimo fino a 16 A, colpisce per il suo collegamento semplice e veloce.

  • Tipo di protezione IP65/67
  • Scarico trazione e resistenti alle vibrazioni Bloccaggio a vite
  • Alloggiamento PA66 robusto

Connettore Ethernet IP66/IP68/IP69K Buccaneer® 6000
Quando si lavora in condizioni di alta pressione, per esempio nell'industria alimentare, è assolutamente necessario di un piu' elevato grado di protezione come l' IP68/IP69K. I connettori RJ45 della serie Buccaneer® 6000 offrono la sicurezza operativa con Ethernet industriale necessaria in questi ambienti.

Connettori SUB-D IP68 Deltron impermeabili
I macchinari e i dispositivi che vengono regolarmente esposti a sporcizia tipo polvere e liquidi sia all'interno che all'esterno, necessitano di alloggiamenti robusti. La serie impermeabile IP68 Deltron è adatta all'impiego in questi tipi di ambienti.

Specifico per usi esterni: la serie UTS Souriau
I carichi dinamici sott'acqua rappresentano una sfida per ogni connettore. Le connessioni con Trim Trio UTS superano questa prova di tenuta. Inoltre, non temono né l'esposizione permanente alla luce del sole né forti variazioni di temperatura. Pertanto, la serie UTS con carico massimo fino a 16 A è particolarmente adatta per applicazioni esterne. È sufficiente una rotazione di 120° e il dispositivo di interdizione si aggancerà in modo chiaramente percettibile.

Connettore di segnale M23, con protezione elettromagnetica e IP67
In presenza di convertitori di frequenza o di altri campi a picchi elettromagnetici significativi, le linee di segnali devono essere protette dalle onde elettromagnetiche. Se l'umidita' fa si che il carico aumenti, è necessario un connettore protetto dalle onde elettromagnetiche, con tipo di protezione IP67 o superiore. In questo caso, viene utilizzata, ad esempio, la serie M23 Hummel protetta dalle onde elettromagnetiche. Il suo alloggiamento completamente in metallo conferisce una protezione al 100% contro radiazioni elettromagnetiche e offre un fissaggio impermeabile.

  • Tipo di protezione IP67, impermeabile.
  • Possibilità di montaggio di cavi schermati a prova di onde elettromagnetiche.

I connettori per il lavoro sporco! Binder HEC696
Nel settore dell'agricoltura, delle tecniche ambientali, di processo, nelle tecnologie di trasporto e segnalazione, i requisiti in materia di connettori sono molto elevati. Questo perché, oltre ad essere protetti da umidità e vibrazioni, i componenti devono resistere a lungo ai raggi UV, all'ozono, alle nebbie saline e alla sporcizia. La nuova serie HEC 696 di Binder soddisfa in modo convincente questi rigorosi requisiti!