Sistemi di estrazione per sostanze inquinanti

Usa l'icona a destra per scegliere tra la visualizzazione per categorie e quella filtrata.

È necessario aspirare sempre i fumi

Prevenire danni alla salute grazie ad un filtraggio efficace

Un tradizionale filo per saldatura , oltre allo stagno, al rame e all'argento, contiene circa il 2-4 % di flussante rispetto al suo peso. Senza i flussanti, non sarebbe possibile eseguire saldature manuali con i saldatori o strumenti ad aria calda. Durante il processo di saldatura, una parte del flussante viene liberata in forma di fumo; durante la saldatura senza piombo, a temperature elevate, la formazione di fumo è particolarmente accentuata. Il flussante è composto da diverse resine, acidi e attivatori. Alle basse temperature, durante la saldatura si forma il tipico bordo resinoso sul punto di saldatura. A temperature elevate, il flussante si decompone in un misto di diversi materiali, per lo più vapore acqueo e micropolveri.

Aerazione o aspirazione sono necessari

I fili per saldatura di Distrelec non sono materiali pericolosi rispetto alle normative vigenti. A fini della valutazione dei rischi legati alle saldature manuali, sono di fondamentale importanza i cosiddetti valori limite di esposizione professionale. Uno studio ha rivelato che un carico, con micropolveri inalabili ad una temperatura della punta di saldatore di 350 °C e con un 3,5% di parte di flussante, SENZA estrazione, raggiunge il fattore 1,1 e arriva fino a un massimo di 17, superando il valore limite di esposizione professionale. Diverso è il caso dell'utilizzo di sistemi di estrazione: in tal caso, l'esposizione è ridotta al minimo.Pertanto, tutti i produttori di fili per saldatura e gli esperti di sicurezza sul lavoro consigliano di utilizzare apparecchiature di estrazione non appena ci si accorge della formazione di fumo. Questo perché le micropolveri contenute nel fumo di saldatura possono penetrare a fondo nei polmoni e, a lungo andare, provocare malattie. Pertanto, bisognerebbe evitare di inalare regolarmente i fumi di saldatura.

Saldature in 90 minuti con fili per saldatura senza piombo:
volete che restino residui nei vostri polmoni?

Guardate il video: "Perché estrarre i fumi?"

 
  La figura mostra il rapporto tra le dimensioni delle particelle (a sinistra) e il grado di penetrazione nei polmoni (al centro). Sulla destra, è raffigurato il funzionamento di un filtro per fumi di saldatura a tre livelli; è possibile distinguere chiaramente per quali dimensioni di particelle è collaudato ogni singolo livello di aspirazione. Per la realizzazione dei filtri, vedere di seguito.

Criteri di selezione dei sistemi di aspirazione dei fumi

Aspirazione puntiforme o aspirazione di superficie

L'aspirazione puntiforme [1] viene eseguita direttamente sul saldatore. Svantaggio: l'utilizzo del saldatore ne risente. Vantaggio: è richiesta una quantità di aria minore.
L'aspirazione di superficie [2] viene eseguita tramite un tubo di aspirazione, collocato nell'apposita posizione al di sopra del punto di origine del fumo.

 

Criteri di pulizia

I sistemi di aspirazione moderni altamente efficienti utilizzano un sistema di filtraggio a tre livelli, che consiste di:

  • Filtro a grana grossa di classe F7/F8
  • Filtro HEPA di classe F13. Grado di separazione ottenibile > 99,995%
  • Filtro gas con permanganato di potassio come agente ossidante e carboni attivi per la registrazione dei residui

Quantità di aria/Corrente

Un sistema di aspirazoine da un lato deve essere abbastanza potente, ma dall'altro non deve permettere la "pressione" dell'aria all'interno del filtro:

  • Il flusso di corrente e la velocità della corrente sul punto di saldatura devono essere abbastanza elevati da eliminare in modo affidabile le particelle di fumo. Occorrono almeno 0,5 m/s alla punta di saldatore
  • Nello stesso apparecchio di filtraggio, la velocità della corrente, invece, deve essere inferiore, in modo tale che le particelle possano depositarsi nel filtro. A tale scopo, sono necessari filtri di grandi dimensioni
  •  
  •  

Installazione semplice

Per installare un moderno sistema di aspirazione dei fumi di saldatura, è richiesto soltanto un collegamento elettrico da 230 Volt, dopodiché l'apparecchio viene utilizzato in modalità di ricircolo dell'aria. Ciò è possibile per il fatto che l'aria filtrata è altamente pura e, perciò, può essere ritrasferita nell'ambiente.
L'adattamento del sistema di aspirazione nelle singole postazioni di lavoro di saldatura viene eseguito tramite tubi e ugelli aspiranti regolabili. La variabilità degli ugelli aspiranti è importante, per garantire massimi livelli di ergonomia e di potenza di aspirazione.

Suggerimenti

Aspirazione di superficie Aspirazione puntiforme Accessori


Sistema di filtraggio MG140

Set da 2. Dispositivo standalone pronto all'uso per 2 postazioni di lavoro. Filtro a 3 livelli.


Zero Smog 4V

Per un'integrazione completa nella
famiglia Weller WX. Adatto per
un massimo di 4 postazioni di lavoro.


Sistema di filtraggio MG100 (set da 2)

Dispositivo standalone compatto per 2 postazioni di lavoro.


OFFERTA: BVX-201- KIT1

Set accattivante, composto da: Sistema di aspirazione per 2 postazioni di lavoro più stazione di saldatura GRATIS.


Kit Zero Smog 2 in 1

Set per 2 postazioni di lavoro.
Installazione e utilizzo semplificati,
dimensioni compatte.


Set HV da 2

Sistema conveniente di assorbimento
dei fumi di saldatura per 2 postazioni
di lavoro. Pronto per il collegamento con tubi flessibili e filtri.


TC Kristall 400

Filo per saldatura con un basso
contenuto di flussanti.


Stazione di saldatura WT 1013

Stazione di saldatura compatta e
impilabile, da 95 W.


Attivatore Tippy

Migliora l'aspirazione dei residui
della saldatura sulla punta del saldatore.